Book Tag Libri...Dalla A alla Z

novembre 24, 2016 Erika Lo specchio dell'anima 0 Comments

Buona sera cari lettori,
siccome mi annoio e girovagavo senza meta nei meandri di blogger ho scovato questo carinissimo book tag nel blog I miei magici mondi di Susy dove si parla di libri in ordine alfabetico!

Beh? Cominciamo, no?







Lettera A: Indica un autore di cui hai letto più libri.

Mmm sinceramente non tengo il conto ma sicuramente tra i tanti c'è Colleen Hoover, amo il suo stile e come riesca a trattare i temi con una delicatezza particolare.

Lettera B: Bevo responsabilmente quando leggo? (Alias: cosa bevi quando leggi?)

Solitamente non bevo mentre leggo perché mi distrae ma quando capita mi piace sorseggiare un bel té caldo *viva i cliché letterari* a parte gli scherzi è l'unica cosa che bevo mentre leggo :)

Lettera C: Confesso di aver letto?

Mi tocca confessare di aver letto la serie delle Cinquanta sfumature.. *non flagellatemi*, questa serie è stata il mio primo approccio all'erotico e sono rimasta un po' perplessa e non mi capacitavo del perché venisse così osannata, l'ho trovata disgustosa e ho odiato come la protagonista si sottomesse all'uomo come se non avesse alcuna voce in capitolo, per non parlare poi del finale della serie..una specie di happy ending per far contenti i cuori romantici. Insomma, una delusione totale!



Lettera D: Devo smettere di?

Devo sicuramente smettere di ampliare la mia WL, è una serie infinita di titoli che non so se avrò tempo a sufficienza per leggerli tutti, forse riuscirei se non smettessi un secondo di leggere, nemmeno per dormire!

Lettera E: E-reader o cartaceo?

AMO il mio piccolo Kindle è ormai diventato il prolungamento del mio braccio, posso portarlo ovunque e avere centinaia di titoli a portata di mano cosa che per un'accumulatrice e lettrice compulsiva come me è stata una manna dal cielo! Ciò non toglie, però, che il cartaceo sia sempre meraviglioso! Diciamo che ho preso l'abitudine di acquistare i cartacei solo di quei libri che mi lasciano qualcosa dentro *la mia casa ringrazia sentitamente*.

Lettera F: Fangirl dipendente di?

Diciamo che non ho un autore o un genere preferito, leggo tutto ciò che attira la mia attenzione e alimenta la mia curiosità infatti passo molto facilmente da romanzi storici e importanti a semplici chick lit!

Lettera G: Genere preferito che ti ritrovi a leggere?

Come detto sopra non ho un genere preferito, spazio molto tra i vari generi purché la mia curiosità sia soddisfatta. Posso dire però che ultimamente sto leggendo molti New Adult.

Lettera H: Ho atteso tanto per?

Ho atteso tanto per leggere il tanto agognato seguito di After la serie di Anna Todd che ho apprezzato tantissimo nonostante abbia letto parecchi pareri discordanti ma il suo seguito, Before, quello che doveva essere il POV di Hardyn - il protagonista maschile - mi ha lasciato un po' l'amaro in bocca perché è stato come rileggere la stessa storia da un punto di vista differente senza entrare davvero nella mente dell'altro protagonista cosa che, invece, avrei preferito.



Lettera I: In lettura in questo momento?

In questo momento sto leggendo Rivalità di Sophie Jomain il secondo libro della serie Le stelle di Noss Head che mi sta piacendo moltissimo a discapito del suo genere di cui son sempre stata un po' restia.



Lettera L: Luogo preferito per leggere?

Il mio letto. Anche se leggo ovunque mi capiti e quando ne ho tempo, anche sull'autobus anche se ho solo cinque minuti di tempo!

Lettera M: Miglior prequel di sempre?

Per quanto mi riguarda il miglior prequel di sempre è Potrei morire di te di Malia Delrai, il primo volume della serie Piacere Russo. Si, è un erotico ma molto passionale e sentimentale. Una storia che ho amato e divorato in pochissimo tempo.


Lettera N: Non vorrei mai leggere?

Non vorrei mai leggere un libro che mi annoia, che non mi cattura.

Lettera O: Once more ( Ovvero il libro che leggi e rileggi)

I libri sul quale ho piacere di tornare sono due: Tentare di non amarti di Amabile Giusti e La mia fantastica scelta sbagliata di Molly McAdams. Due libri che ho amato.



Lettera P: Perla nascosta: un libro che non ti aspettavi fosse bello

Borderlife di Dorit Rabinyan. Non mi aspettavo che il tema trattato sarebbe stato curato con così tanta maestria, data la delicatezza credevo sarebbe caduto nel banale invece mi ha piacevolmente sorpresa.


Lettera Q: Questioni irrisolte, libri mai finiti

Qui non ho questioni irrisolte perché tendenzialmente i libri che finisco ho la mania di portarli a termine sia che mi piacciono (quindi li divoro in poco tempo) sia che non mi soddisfino completamente.

Lettera R: Rimpianti letterari? Libri venduti o persi?

Anche qui la mia coscienza, per fortuna, è a posto. Non potrei mai perdonarmi di perdere un libro!

Lettera S: Serie iniziate e mai finite.

Leggo poche serie ma se le comincio le porto a termine per lo stesso motivo scritto alla lettera Q.

Lettera T: Tra i tuoi antagonisti preferiti c'é?

Landon! L'antagonista della serie After. E' quell amico sempre disposto ad aiutarti e a mettersi contro tutti, anche contro il fratellastro per proteggerti. Chi non vuole un amico così?

Lettera U: Un appuntamento con?

Mmm in questo momento mi viene in mente Ben di 9 Novembre, sarà complice la recensione postata stamattina? Può essere ;)



Lettera V: Vorrei non aver letto..

Stranamente non ci sono stati libri che ho proprio odiato leggere a parte quelli citati alla lettera C.

Lettera Z: Zanna avvelenata quel finale che non volevi.

Ho odiato il finale di Io prima di te di Jojo Moyes, volevo l'happy ending! Ne avevo bisogno, dannazione! Dovrai darti da fare cara Jo per rimediare a questa tua mancanza! *piange disperata*


Eccoci giunti al termine di questo book tag, un po' lungo ma mi sono divertita! Invito tutti voi, blogger e lettori a farlo, se vi va, sono curiosa di leggere le vostre risposte :)


0 commenti:

Erika M.. Powered by Blogger.