Prossimamente in libreria... Tu che colori la mia ombra di Elle Eloise

febbraio 23, 2017 Erika Lo specchio dell'anima 0 Comments

Buonasera cari lettori,
sono felice di annunciarvi che il 1 marzo uscirà il secondo romanzo autoconclusivo della serie How to deseappear completely, Tu che colori la mia ombra di Elle Eloise edito Delrai Edizioni
Vediamo subito i dettagli!
Titolo:Tu che colori la mia ombra
Autrice: Elle Elosie
Editore: Delrai Edizioni
Prezzo eBook: 2.99 euro
Prezzo Deluxe: 16.50 euro
Prezzo economica: 9.90 euro
Data di pubblicazione: 1 marzo 2017

Sinossi:

Quando Paolo torna a casa, in Italia, ad attenderlo c’è la solita vita: appartamento, famiglia, università, amici. Ogni cosa al proprio posto, tranne se stesso. Il momento di andare avanti è arrivato, ma chiudere col passato sembra ancora impossibile. Il vuoto interiore che la mancanza ha creato quasi lo soffoca e i colori sbiadiscono di fronte al ricordo che, sottile, affligge i suoi incubi. L’improvvisa comparsa di Noemi Rizzo lo catapulta indietro nel tempo, a quando una ragazzina dai capelli rossi faceva di tutto per attirare la sua attenzione. Selvaggia e coraggiosa, sempre sorridente, lei si insinua nella sua routine e Paolo ha la sensazione che il sole stia tornando a far capolino tra il velo di grigiore. C’è qualcosa in lei che gli fa credere di poter tornare a guardare se stesso con occhi nuovi, qualcosa che non lo fa cedere, ma che lo sprona a lottare contro tutto ciò che non vorrebbe mai diventare. E d’improvviso l’attrazione esplode. 

Amore è l’avvicendarsi di tempesta e sereno nel secondo romanzo autoconclusivo della serie How to disappear completely. Le nuvole si addensano all’orizzonte e due personalità differenti si incontrano per creare un arcobaleno di colori chiamato speranza.
L'estratto:
«…Se ci pensi, le tempeste sono affascinanti, vigorose, forti, pericolose e bellissime.»Sorrido di nuovo: con Rizzo non si può dare mai nulla per scontato.«Mi stai dicendo che sono affascinante, vigoroso, forte, pericoloso e bellissimo? Rizzo, non ti facevo così audace...»La stringo di più a me, mentre ridiamo. Premo il suo corpo sul mio e credo che si incastrino alla perfezione. 
Una tempesta. Una vera e propria tempesta. Tu che colori la mia ombra somiglia moltissimo a una tempesta, c'è un'atmosfera totalmente opposta a Apri gli occhi e comincia ad amare: quest'ultimo era molto più tetro, cervellotico, etereo, quasi al limite dell'umana comprensione; mentre questa storia è molto più concreta, più palpabile, è ricca di sbalzi continui, sole e cielo terso che si rincorrono con frequenza spasmodica, vento e temporali torrenziali che distruggono il vacuo equilibrio costruito con affanno dai protagonisti.

L'autrice: Elle Eloise

Elle Eloise è una grande sognatrice. Si circonda di semplicità e tranquillità, è un po’ il suo modo di vivere, e la caratterizza. È nata a Cuneo nel 1981 e vive in un paesino vicino a Torino; di giorno si occupa di formazione aziendale, la sera, invece, veste i panni della scrittrice e appassionata lettrice. Chi la conosce, dice di lei che il sorriso sempre pronto e il modo in cui affronta ogni cosa la rendono una persona davvero speciale. Tu che colori la mia ombra è il suo nuovo romanzo per la Delrai Edizioni, il secondo autoconclusivo della serie How to Disappear Completely.

Il primo volume della serie: Apri gli occhi e comincia ad amare

Un destino che non ha scelto e la vita che le scivola tra le mani: questa è Sara. Andare via è l’unica cosa che conta per lei, lontano, fuori dall’Italia, in un luogo che non le susciti brutti ricordi, privo di giudizi. Così, seduta al tavolo di un pub austriaco, i suoi occhi incontrano quelli verdi di Isaak, e si chiede com’è possibile che un ragazzo possa avere un sorriso così letale e un aspetto altrettanto attraente. Lui, di certo abituato ad avere qualsiasi ragazza, non una che ha mille piercing sulla faccia e il trucco pesante sugli occhi, soprannominata Calimero dagli amici. Eppure Isaak sembra leggerle dentro, riesce a farle sentire emozioni che Sara credeva sopite, impossibili da riprovare. Lui la fa sentire di nuovo viva e la trascina piano piano in un vortice di delicata passione e amore che le ridona speranza. Perché Sara ha un’anima e un corpo feriti, ma Isaak riesce a guardare oltre la patina che si è costruita, raggiungendo il suo vero io.

Sara e Isaak si tendono la mano, si desiderano, si amano come solo due anime predestinate possono fare. Ma il viaggio non sarà semplice perché la salita è ripida e ricca di ostacoli: i due ragazzi dovranno decidere se cercare di superare il passato o se lasciarsi andare alla corrente che li sospingerà nuovamente verso l'inferno.


0 commenti:

Erika M.. Powered by Blogger.