Anche Ally qualche volta lo fa di Jules Moulin

aprile 28, 2017

Buongiorno cari lettori,
questa mattina sono qui con una nuova recensione, ho perso un po' per via del viaggio ma sto recuperando alla grande adesso xD
Questa mattina vi parlo di un libro che ho letto per una challenge e grazie alla quale ho colto l'occasione perché questo libro stazionava da un po' nel mio Kindle.
Ma vediamolo meglio, che dite?





Titolo: Anche Ally qualche volta lo fa
Autrice: Jules Moulin
Editore: BookMe (DeAgostini)
Genere: Romanzo rosa
Pagine: 315
Data di pubblicazione: 7 giugno 2016
Prezzo eBook: 5.99 euro
Prezzo cartaceo: 12.67 euro

Sinossi:

Quando Ally, professoressa all’università e single di fatto, invita a cena la figlia Lizzie e il suo “amico speciale” Noah, tutto può immaginare fuorché di trovarsi di fronte il ragazzo per il quale, dieci anni prima, rischiò di perdere il lavoro e la testa. Perché Noah un tempo era Jake, alias “l’allievo carino dell’ultimo anno”, lo stesso che scriveva tesine smodatamente lunghe (e fuori tema) per attirare l’attenzione della sua giovane prof… Lo stesso che – tutto muscoli, sorriso e cacciavite in mano – si offrì di aiutarla nei lavoretti domestici e finì per regalarle molto di più: i due giorni più travolgenti, trasgressivi e indimenticabili della sua vita. Adesso, in grembiule da cucina e con la teglia fumante in mano, Ally non sa se ridere o piangere mentre il suo sguardo incrocia quello torbido e tenero di uno smagrito, più maturo, ma ancora bellissimo Noah/Jake. Da quel lontano week-end di passione, Ally non ha mai smesso di custodire il ricordo di Jake – liquidato lunedì all’alba con malcelato rimpianto e una frettolosa bugia. L’antica trappola di seduzione ora potrebbe scattare di nuovo. Ma la situazione, se possibile, è ancora più complicata di allora…
Sexy, romantico, scoppiettante di intelligenza e ironia, Anche Ally qualche volta lo fa ci ricorda che nella vita non è mai troppo tardi per lasciarsi andare. Perché l’amore riesce a sorprenderci. Sempre.

 Ally è una giovane donna di trentun'anni, madre single di una bimba bellissima di nome Elizabeth - affettuosamente chiamata Lizzie - è un'insegnante che si occupa di sesso e gender ed è una femminista convinta. E' una donna che si è sempre preclusa l'amore, quello vero, perché da quando è rimasta incinta sua madre, Claire, le ha sempre detto che nessun uomo potrà mai accettare di fare da padre a una figlia non sua e cose di questo tipo perciò ha sempre creduto di non meritare nulla, di doversi solo ed esclusivamente occupare di sua figlia e darle tutto ciò di cui ha bisogno. Ma si sa che l'amore bussa alla nostra porta quando meno ce lo aspettiamo e che per quanto cerchiamo di lasciarlo fuori alla fine riesce comunque a far breccia, giusto? E se per Ally l'amore decidesse di comparire un giorno sotto forma di un giovane aitante, affascinante ma con dieci anni meno di lei e, cosa per lei ancor peggiore, suo studente? Jake Bean fa breccia nel cuore di Ally, nonostante le sue insicurezze e le sue paure lui la convince a lasciarsi amare (dopo anni di astinenza!) ma, quando il fine settimana da sogno termina e Lizzie sta per tornare a casa, Ally torna con i piedi per terra e per quanto possa essere doloroso lascia Jake perché lui è troppo giovane, deve esplorare e fare esperienze che una vita con lei, piena di problemi e responsabilità, non gli permetterebbe. Il cuore di Ally è a pezzi ma in qualche modo va avanti e la sua bambina cresce sana, forte e bellissima con il sogno di fare l'attrice. Un giorno Lizzie organizza una cena a casa di Ally per presentarle il suo nuovo amico, Noah. Ora, quante possibilità ci sono che a distanza di DIECI anni quell'uomo sia lo stesso che lei ha amato così profondamente? Poche, giusto? Ecco, evidentemente il destino ha in serbo un po' di felicità per Ally, perché Noah altri non è che Jake, il suo vecchio studente e tuttofare che ora è un famoso attore. 
Ally aveva confidato un piano a Jake, il suo sogno di un amore perfetto e senza impegni, un piano che però Jake il tuttofare non avrebbe mai potuto realizzare, ma forse Noah sì? 

Un libro divertente ed accattivante, una storia leggera e che ci fa capire quanto l'amore, quello vero, ritornerà sempre a cercarci nonostante tutti i nostri tentavi di cacciarlo lontano perché per quanto ci possa sembrare difficile superare i problemi e sentirci felici a volte i guai si risolvono meglio in due, perché la vita è più facile se vissuta in due. 

I miei giudizi 
STORIA:★★★/5 
STILE:★★★★/5 
COPERTINA:
★★★/5 

VOTO FINALE: 
★★★ e mezzo/5
Alla prossima,


You Might Also Like

0 commenti