mercoledì 19 luglio 2017

Fangirl di Raibow Rowell

Buongiorno cari lettori,
come promesso ecco qui la seconda recensione della giornata, questa volta vi parlo di un romanzo che mi è piaciuto un sacco e che probabilmente rileggerò presto!
Vediamo subito i dettagli!





Titolo: Fangirl
Autrice: Raibow Rowell
Editore: Piemme
Genere: Young Adult
Pagine: 513
Data di pubblicazione: 18 ottobre 2016
Prezzo eBook: 6.99 euro
Prezzo cartaceo: 17 euro

Sinossi:

Approdata all'università, dove la sua gemella Wren vuole solo divertirsi tra party, alcool e ragazzi, la timidissima Cath si trova sola per la prima volta e si rinchiude nella sua stanza a scrivere la fanfiction di cui migliaia di sostenitori attendono il seguito. Ma una compagna di stanza scontrosa con il suo ragazzo carino che le sta sempre intorno, una professoressa di scrittura creativa che pensa che le fanfiction siano solo un plagio, e un affascinante aspirante scrittore che vuole lavorare con lei, obbligheranno Cath ad affrontare la sua nuova vita.
Una storia dolce, delicata e divertente è quella raccontata in Fangirl, anche in questo volume la Rowell non si è smentita e mi ha fatto viaggiare tra le pagine perdendomi nell'intreccio della storia di Cath con i riferimenti a Simon Snow protagonista di Carry On. Sono rimasta incantata completamente dallo stile dell'autrice che ha saputo portarmi fino alla fine senza che mi rendessi conto di aver terminato il libro! Cath è una ragazza riservata, odia il contatto con gli altri infatti cerca di tenersene alla larga il più possibile, ha una passione sfrenata per Simon Snow e la scrittura ed è per questo che scrive fanfiction sul suo personaggio preferito ottenendo un sacco di visualizzazioni utilizzando lo pseudonimo "Magicath". La sua gemella, Wren, è invece il suo opposto e non vede l'ora di iniziare il college per divertirsi e conoscere nuove persone, le due che da sempre hanno vissuto in simbiosi si ritrovano a compiere scelte diverse e per un po' il loro rapporto s'incrina ma Cath non deve solo preoccuparsi di sua sorella, tra le altre cose deve fare i conti con una compagna di stanza che sembra volerle fare del male (anche se invece nasconde un cuore d'oro!), un padre che le da non poche preoccupazioni e due ragazzi, Levi e Nick, che la distrarranno e la confonderanno facendole perdere un po' le sue priorità. 
Lo stile della Rowell è come sempre lineare, ben definito senza giri di parole inutili che potrebbero confondere il lettore. Ho apprezzato i piccoli paragrafi inseriti ad ogni inizio capitolo che riportavano piccoli brani delle fanfiction di Cath perché mi hanno aiutata a farmi coinvolgere sempre di più. Il personaggio che più ho apprezzato è quello di Levi, un ragazzo dolcissimo ma anche molto enigmatico che però riserva piacevoli sorprese!

Felicità librosa

Alla prossima,

2 commenti:

  1. Io non ho ancora letto niente di quest'autore. Ma mi ha sempre incuriosita ☺☺

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho adorato sia questo che Carry on, ti consiglio di leggerli perché ne vale la pena ;)

      Elimina