Liebster Award 2017!

luglio 19, 2017

Buonasera cari lettori,
sono lieta di essere qui anche quest'anno a scrivere questo post e, innanzitutto, devo ringraziare Alisya di Un libro nel cassetto, Gioia di Twins Books Lovers e Dolci di Le mie ossessioni librose per la nomina, nel tag che vi riporta al suo blog potrete vedere il suo post a riguardo.


Facciamo un attimo di chiarezza, che cos'è il Liebster Award? E' un'iniziativa che permette ai blog più piccoli di farsi conoscere e ci permette di conoscere altre persone che coltivano la nostra passione: i libri.
Come funziona?
Il blog che viene taggato deve rispondere alle domande poste dal blog che lo ha nominato e poi stilare a sua volta undici domande e taggare undici blog. Niente di più semplice, non trovate?

Potrebbe capitare che il post venga aggiornato qualora ricevessi altre nomine perciò state attenti e preparatevi a leggere!

Le domande proposte da Alisya sono:

Quale libro non leggeresti mai e perché?

Non credo che ci sia un libro in particolare che non vorrei mai leggere, cerco sempre di superare i miei limiti e mettermi alla prova con generi più o meno ostici che magari solitamente non leggerei. 

Sei un tipo superstizioso?

Direi di no. Amo i gatti neri così tanto detestati dai più :P

C'è un film tratto da un romanzo che ami?

Ahimé devo recuperare un sacco di film/serie tv tratti da libri perciò se avete consigli scriveteli pure!

Oltre alla lettura quali hobby hai?

Oltre a leggere mi piace molto scrivere. Mi diletto da un po' di anni e ho tentato di scrivere un libro, mi piace mettere i miei pensieri nero su bianco e vivere appieno le emozioni che ne scaturiscono.

Come scegli i libri da leggere?

Dipende. A volte dalla copertina, altre dalla trama. Diciamo che di un libro mi affascinano diversi aspetti perciò dipende dal libro in sé.

Pro o contro autori self?

Leggo moltissimi autori self e sono assolutamente pro, ce ne sono tanti che meritano ma che non hanno l'occasione di farsi conoscere tramite grandi case editrici quindi credo che l'autore autopubblicato non abbia nulla da invidiare rispetto agli autori che hanno alle spalle dei colossi, quello che conta per me è lo stile e la passione, gli unici ingredienti in grado di far sognare un lettore.

Ebook o cartaceo?

Entrambi. Adori i cartacei e sto costruendo piano piano la mia libreria personale e ne sono molto orgogliosa, tuttavia devo dire che gli ebook sono stati una salvezza perché altrimenti sarei finita sommersi da miriadi di volumi!

Qual'è il giorno dell'anno che preferisci?

Il 25 dicembre. Amo il Natale, amo la magia che ne scaturisce anche se negli ultimi tempi è stato un periodo un po' difficile. Amo l'intensità che quel giorno trasmette, lo stare in famiglia e il sentirsi uniti. E poi, amo la neve che (si spera!) accompagna sempre questo giorno!

Se dovessi descriverti con tre parole quali sarebbero?

Testarda. Timida. Ansiosa.

Qual'è il tuo cavallo di battagli in cucina?

Mi piace cucinare ma soprattutto adoro cucinare dolci, sono una golosona e da quando mia madre mi ha lasciato campo libero in cucina non faccio che sfornare torte.

Qual'è il tuo colore preferito?

Blu. Senza dubbio.

Le domande di Gioia sono:

Qual è il tuo luogo preferito per leggere?

Non ho un luogo particolare, dipende molto da come mi sento durante la giornata, d'estate ad esempio mi piace molto leggere sul balcone con la luce naturale del sole, d'inverno invece il must dei lettori: letto, copertona, the e libro!

Qual è la tua creatura fantastica preferita?

Mmmm...credo di non averla!

Qual è il tuo quadro preferito?

Non sono un'appassionata di quadri, quindi non saprei.

Qual è il momento della giornata che preferisci?

La sera, quando finalmente ho portato a termine tutti gli impegni della giornata e posso rilassarmi un po' leggendo.

Quali serie tv stai seguendo?

Non amo molto le serie tv. (Non linciatemi!)

Un film che non ti è piaciuto?

Come sopra, non guardo moltissimi film, passo quasi tutto il mio tempo sui libri.

Qual è il cartone animato preferito della tua infanzia?

Sono due, va bene lo stesso? Io lo dico ugualmente ahaha. Allora, senza dubbio Rossana e Piccoli problemi di cuore.

Cosa fai nel tempo libero quando non leggi?

Ehm.. leggo e mi occupo del blog.

Leggi più in digitale o in cartaceo?

Il digitale per me è stata una vera salvezza, se dovessi avere in cartaceo tutti i libri che ho intenzione di leggere io e la mia famiglia dovremmo uscire di casa! Ovvio, però, che quando posso mi godo un bel libro cartaceo.

In quale epoca vorresti vivere?

In quella in cui vivo. Non so se fossi nata in un'altra epoca sarei stata felice, a volte sì mi sento fuori posto ma non cambierei nulla perché se sono qui significa che questo è il mio posto, nonostante tutto.

Qual è stata l'ultima volta che hai riso e perché?

Rido spesso per sciocchezze, ogni giorno, grazie al mio fidanzato. Ma, se devo essere sincera, non ricordo quando è stata l'ultima volta che ho riso di cuore, fino alle lacrime ed è una sensazione che un po' mi manca.

Le domande di Dolci sono:

Dove ti piace leggere?

Come detto alla domanda di Gioia, dipende molto dalla giornata, non ho un posto fisso.

Hai un genere preferito?

Leggo molti romance, ma adoro il fantasy, gli storici e i thriller soprattutto se questi ultimi sono davvero, davvero ben costruiti.

Scrivi sui libri?

COOOOSAAAA? Sacrilegio. No, non potrei mai, i libri per me sono sacri e vanno conservati nel miglior modo possibile... ovvero integri!

Presti i libri?

Una volta sì, ora non più. Semplicemente per il motivo sopra descritto.

Dov'è la tua vacanza ideale?

Sogno di andare su un'isola esotica e passare il tempo tra un bagno al mare e la lettura di un buon libro.

Compili TBR oppure scegli il libro successivo da leggere così a caso?

Compilo una TBR ma nel 99% dei casi non riesco mai a completarla (sigh!)

Come disponi i tuoi libri nella libreria?

In alto quelli già letti e in basso quelli da leggere e poi rigorosamente in ordine di altezza.

Quale stagione preferisci?

L'estate e l'inverno. (No, non mi piacciono le mezza stagioni)

Ricordi il primissimo libro che hai letto?

Come dimenticarlo? Harry Potter e l'ordine della fenice.

C'è un libro di cui aspetti con ansia la traduzione in italiano?

Al momento no.

Colore preferito?

Come già detto, il blu.


Le mie nomine sono le seguenti:



Ed infine ecco le undici domande per i nominati:

1) Ti capita spesso di guardare serie tv tratte dai libri? Cosa ne pensi?
2) Un libro che hai amato particolarmente e perché.
3) Un libro che hai odiato e non consiglieresti mai, nemmeno al tuo peggior nemico.
4) Cosa ti ha spinto ad aprire il tuo blog? Da quanto tempo lo amministri?
5) Hai conosciuto altre blogger con cui hai instaurato/stai instaurando un rapporto d'amicizia?
6) Quanto è importante secondo te avere una buona visibilità?
7) Se dovessi consigliare a una nuova blogger come agire e farsi conoscere, che cosa le diresti?
8) Il tuo social preferito?
9) C'è un periodo dell'anno nel quale la tua voglia di leggere va scemando?
10) Bevanda preferita?
11) Che rapporto hai con la realtà virtuale?

Direi che siamo arrivati in fondo, per il momento è tutto, ma se aldilà dei tag anche voi lettori volete provare a rispondere ad alcune di queste domande scrivete un commento ed io sarò felice di leggervi!

Alla prossima,

You Might Also Like

2 commenti

  1. Ciao Erika! Leggendo le tue risposte ho notato che abbiamo molte cose in comune, tra cui l'amore per il Natale e la magia che lo circonda!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alisya, colgo di nuovo l'occasione per ringraziarti per la nomina! <3
      Che bello scoprire di avere alcune cose in comune!! :D

      Elimina