Un cuore bugiardo di Katie McGarry

luglio 28, 2017

Buonasera cari lettori,
concludiamo questa settimana prima della pausa per il week-end con una bella recensione. Questa volta vi parlo di un romanzo edito DeAgostini che mi è piaciuto davvero moltissimo, l'ho praticamente letto in ventiquattro ore! Curiosi di sapere di cosa parlo? Allora procediamo con i dettagli!



Titolo: Un cuore bugiardo
Autrice: Katie McGarry
Editore: DeAgostini
Genere: Romance
Pagine: 474
Data di pubblicazione: 9 maggio 2017
Prezzo eBook: 6.99 euro
Prezzo cartaceo: 14.90 euro

Sinossi:

Lunghi capelli castani, occhi penetranti, fisico atletico e una passione per la kick boxing. Haley non è una ragazza come le altre. Ma dalla tragica notte in cui, per difendersi da un’aggressione, ha perso il controllo pestando a sangue il suo ex, ha giurato di rinunciare a tutto. Non rimetterà mai più piede sul ring. Poi però incontra West e non riesce a smettere di pensare a lui. West è un vero e proprio golden boy: ricco, affascinante e leale. Talmente leale che per difenderla accetta di battersi in un incontro di arti marziali. Eppure West non sa nulla di lotta e senza l’aiuto di Haley rischia di farsi davvero male. Haley accetta di allenarlo e stringe con lui un patto. Un patto basato su un castello di bugie che, se crollasse, distruggerebbe per sempre il sentimento che sta nascendo tra loro. Passione, mistero e tormento: Katie McGarry torna con un nuovo romantico capitolo della serie bestseller iniziata con Oltre i limiti.
È la prima volta che mi approccio a questa autrice e devo dire che sono rimasta piacevolmente colpita, il suo stile è molto particolare, delicato e forte allo stesso tempo e i temi trattati in questo romanzo non sono stati superficiali ma anzi, resi al meglio senza omettere sentimenti e paure che fanno meravigliosamente da sfondo a questo genere di storia. È un romance, sì, c'è la classica storia d'amore tra i nostri protagonisti, Haley e West, ma c'è molto molto di più. Da un lato abbiamo una ragazza, una lottatrice, che ha perso tutto, la sua casa, la sua famiglia e quell'amore che crede vero e forte. Dall'altro un ragazzo ricco, abituato ad avere tutto e a giocare con le ragazze, con i sentimenti che non gli sono mai appartenuti davvero e che l'hanno reso un uomo egoista. Due mondi completamente agli antipodi che però una scontratisi si fondono irrimediabilmente e le mancanze, le differenze e tutto ciò che il buonsenso può porre di fronte a loro vengono frantumati da un sentimento vero, forte che cresce piano piano riempiendo i vuoti di due anime rimaste per troppo tempo sole, senza qualcuno disposta a lottare per loro. Perché Haley e West sono così, un lotta continua per la vita, per il loro amore, per il rispetto degli altri. Hanno avuto e perso tanto, hanno pianto, hanno maledetto la vita per ciò che gli ha tolto e per ciò che non gli ha concesso di avere ma hanno capito che spesso la vita pone delle sfide e devono avere la forza di combattere, di prenderla a pugni e dimostrare che anche se non vinceranno non sono persone che mollano. 
Una storia delicata che trasmette sentimenti, che fa rabbrividire per l'intensità di tali sensazioni ma è anche un romanzo forte che ti da un pugno in faccia e ti fa capire quanto è sbagliato giudicare senza conoscere, quanto è sbagliato gettare la spugna prima di averci provato fino in fondo.

Felicità librosa
Alla prossima,

You Might Also Like

0 commenti